Hai bisogno di un furgone solo per un giorno? Scopri come noleggiarlo

Pulmino 9 posti: è possibile noleggiarlo per una settimana?
14 Novembre 2020

Hai bisogno di un furgone solo per un giorno? Scopri come noleggiarlo

Noleggiare un furgone per un giorno non è complicato anche perché il mercato propone oggi un’ampia offerta di aziende specializzate proprio in questo settore a prezzi convenienti. Soprattutto se si ha necessità di noleggiare un furgone per un trasloco e non si vuole spendere una fortuna.

Quanto costa noleggiare un furgone per un giorno

Affittare un furgone per un giorno ha un costo che varia a seconda del mezzo e del periodo nei quali viene effettuato il noleggio. Per risparmiare tempo e denaro, un primo consiglio è di mettere a confronto tra loro i prezzi di noleggio proposti delle varie compagnie di noleggio ed effettuare la prenotazione con un buon anticipo di tempo rispetto alla data prescelta.

Di norma va considerato comunque che un furgone più è nuovo e più avrà una tariffa di noleggio superiore; inoltre sul costo influiscono anche cilindrata e marca del veicolo.
Vanno poi considerati gli eventuali costi extra, ad esempio, se nel costo del furgone è compresa la fornitura di carburante (a tal proposito molte compagnie forniscono il mezzo già con il pieno di carburante ma con la clausola di doverlo riconsegnare nelle stesse condizioni). In questo senso per risparmiare conviene noleggiare un furgone a GPL o metano.

Un altro extra può essere costituito dallo sforamento della soglia minima del chilometraggio perché diverse società di noleggio furgoni non offrono il chilometraggio illimitato: bisogna quindi versare un extra per ogni chilometro in più percorso. Nel caso in cui si debba noleggiare e caricare un furgone per trasloco per trasportare materiale fragile, è opportuno dotarsi di una polizza assicurativa aggiuntiva; va comunque poi controllato che il mezzo noleggiato sia coperto da assicurazione contro danni procurati da terzi, furti e incendi.

Per risparmiare ancora di più nell’affitto di un furgone per un giorno si può poi effettuare la prenotazione online perché spesso le aziende offrono sconti e promozioni speciali.

Quale tipo di furgone noleggiare

Se il trasloco da effettuare consiste solo in qualche scatolone o poco più, il furgone adatto può essere un minivan: si parcheggia e guida facilmente, soprattutto se occorre usarlo per spostamenti all’interno di grandi e trafficate città ed ha dei costi di noleggio bassi, in media si può partire dai 40-60 euro al giorno più IVA.
Furgoni di taglia maggiore, in grado di trasportare grossi volumi di carico hanno invece un costo al giorno dai 70/80 euro più IVA.

Se si deve noleggiare un furgone per un giorno per il trasloco di complementi d’arredo più ingombranti o arredi commerciali o d’ufficio, la scelta ideale sono i furgoni tipo cubo o cubo/pedana: sono infatti dei furgoni usati molto dai corrieri e aziende di trasporto, nonché dai negozi di mobili, ma sono buoni anche per usi privati. Il prezzo del noleggio si aggira intorno ai 90 euro al giorno.

Infine, per scegliere correttamente il furgone più adatto alle proprie esigenze vanno considerate le misure del vano di carico interno ed esterno così come l’altezza del furgone stesso.

Call Now Button