Affittare un furgone senza carta di credito è possibile?

Come noleggiare un’auto familiare da 7 posti
28 Dicembre 2020
È conveniente noleggiare un’auto elettrica?
17 Gennaio 2021

Affittare un furgone senza carta di credito è possibile?

Il noleggio di un mezzo rappresenta una valida alternativa rispetto all’acquisto dello stesso, che può rivelarsi addirittura più funzionale perché consente di tenere l’auto o il furgone solo per un tempo prefissato per poi restituirlo. In questo modo si ammortizzano meglio i costi della tenuta del veicolo e, soprattutto, non si va incontro alla svalutazione che inevitabilmente inizia a decorrere dal primo giorno. Molti si chiedono se affittare un furgone senza carta di credito è possibile, vediamo di capirne di più.

Noleggio auto e furgone: la procedura

Moltissime aziende e concessionarie mettono a disposizione sia auto che furgoni a noleggio, nelle varie formule di breve, lungo e medio termine. Effettivamente la metodologia di pagamento più utilizzata è stato in passato, ed oggi è ancora, proprio la carta di credito. Ciò è dovuto al fatto che per molti anni le carte di credito erano l’unico strumento elettronico di pagamento, alternativo al contante, che però a differenza di quest’ultimo metteva al sicuro il concessionario da eventuali truffe o danni.

Questa impostazione però presentava due limiti: anzitutto, non tutti coloro che necessitano noleggiare un’auto o un furgone sono necessariamente in possesso di una carta di credito. Studenti e casalinghe, ad esempio, difficilmente ne hanno una a disposizione poiché si tratta di uno strumento elettronico che la banca assegna a chi ha una retribuzione mensile fissa.
In secondo luogo, non tutti i proprietari di carta di creditori hanno piacere a utilizzarla per questo genere di operazioni: è infatti diffusa la paura di clonazioni della carta, o semplicemente non si vuole mettere l’esercente nella disponibilità così diretta delle proprie finanze.
Proprio per questi motivi, negli ultimi anni le aziende di noleggio si sono adeguate e hanno dato la possibilità a tutti di noleggiare veicoli senza carta di credito.

Noleggio auto e furgone: i mezzi di pagamento alternativi

Oggi è possibile richiedere un noleggio furgone senza carta di credito utilizzando anzitutto una carta di debito o bancomat: a differenza della carta di credito, ha un tetto massimo di importo prelevabile più basso e non permette di accumulare passività come la carta di credito, che invece consente di acquistare oggi un articolo pagandolo il mese successivo. Con le carte di debito l’esercente del servizio noleggio avrà la possibilità di essere sicuro del pagamento e di tutelarsi, senza però avere accesso in maniera più libera alla liquidità del cliente.
Più raro, ma non impossibile, è poter noleggiare un auto o un furgone con una carta prepagata o ricaricabile: si tratta di carte non collegate necessariamente al conto corrente, dove il cliente inserisce un importo preciso, generalmente limitato. Pur essendo il metodo di pagamento elettronico più utilizzato per gli acquisti online, non è molto in voga per i servizi noleggio perché espone la concessionaria a qualche rischio in più.
Una prassi richiesta dall’esercente il servizio di noleggio è il rilascio di una cauzione in contanti, soprattutto in caso di utilizzo di metodi di pagamento alternativi rispetto alla carta di credito.

Call Now Button