Quali auto a noleggio possono guidare i neopatentati?
24 Maggio 2022
Noleggio auto aziendale: ecco tutti i vantaggi fiscali
14 Giugno 2022

Meglio noleggiare un’auto elettrica o ibrida?

Vorresti cambiare auto e sei interessato ai nuovi modelli di auto elettriche o ibride proposte oggi dal mercato? Se sei indeciso su quale possa essere, tra le due tipologie, la scelta più adatta alle tue esigenze, considera che per alcuni aspetti le auto elettriche e quelle ibride non differiscono di molto, ma ognuna ha comunque delle caratteristiche particolari.

Differenza tra auto elettrica e auto ibrida

L’aspetto più importante che conviene prendere in esame, è se conviene davvero comprare un’auto nuova oppure se invece è meglio noleggiare un’auto elettrica o ibrida. Per aiutarti nella scelta in questa guida troverai tutti i consigli utili a non sbagliare. Innanzitutto per capire se è meglio noleggiare un’auto completamente elettrica o ibrida, bisogna sapere quali sono le principali differenze tra i due tipi di vettura. Attualmente le auto che vanno per la maggiore sono quelle ibride dal momento che non hanno necessità di ricarica e non devono quindi essere attaccate alla colonnina: le auto ibride sono infatti dotate di un motore diesel o a benzina che serve a produrre l’energia che viene sfruttata dal generatore, e di un propulsore alimentato tramite una batteria al litio, in genere installata sotto al sedile del conducente, che si ricarica durante il tragitto.

Viceversa le auto elettriche funzionano esclusivamente per mezzo di un motore al 100% elettrico, che deve essere ricaricato tramite corrente elettrica, motivo per cui non sono dotate di tubo di scappamento, serbatoio e pompa del carburante. Rispetto ad un’auto ibrida, un modello elettrico è molto più ecologico e consuma anche meno. Entrambi i modelli non sono soggetti alle limitazioni di eventuali blocchi del traffico possono cioè circolare liberamente anche nelle zone ZTL e in occasione delle domeniche ecologiche.

Comprare un’auto completamente elettrica oggi costa ancora parecchio, ed anche le auto ibride si caratterizzano per prezzi di listino non molto bassi. Ecco allora che optare per il noleggio diventa una soluzione pratica, veloce e conveniente.
Con la formula del noleggio a lungo termine, puoi avere godere di tutti i vantaggi di un’auto elettrica o ibrida senza spendere molto soldi e senza dover chiedere un apposito finanziamento alla banca.

È meglio noleggiare un’auto elettrica o una ibrida?

Per noleggiare una vettura elettrica o ibrida basta pagare un canone mensile che comprende, oltre all’utilizzo dell’auto, varie spese come assicurazione, eventuale manutenzione, cambio gomme e così via. Non è incluso nel canone il costo del carburante, che nel caso di un’auto elettrica è praticamente zero.

Se foste interessati a provare l’esperienza della guida di un’auto elettrica o ibrida senza vincolarvi all’acquisto del veicolo, il noleggio è quindi particolarmente indicato anche perché quando il contratto scade, diverse concessionarie offrono la possibilità di restituire l’auto, sostituirla con un altro modello, oppure continuare il noleggio con una formula ancora più vantaggiosa. L’auto ibrida, grazie al doppio sistema di alimentazione, elettrico e a combustione, permette di godere di un’autonomia più ampia di un’auto completamente elettrica ed è la scelta giusta se tendi a percorrere molti km.

Se cerchi una soluzione totalmente ecologica, allora conviene noleggiare un’auto elettrica: funzionando con la sola corrente elettrica, l’auto non emette infatti alcuna sostanza nociva nell’ambiente. L’unica pecca delle auto elettriche è costituita dai tempi di ricarica che richiedono ancora molte ore; tuttavia importanti passi in avanti sono stati fatti sul fronte dell’autonomia perché oggi con una ricarica completa un’auto elettrica può arrivare a percorrere fino a 600 km.