Quali sono i requisiti e i documenti necessari per noleggiare un’auto a lungo termine?
12 Maggio 2022
Quali auto a noleggio possono guidare i neopatentati?
24 Maggio 2022

Noleggio auto: è sempre obbligatorio l’anticipo?

Cercando di fare chiarezza tra le diverse voci che sono spesso presenti nei contratti di noleggio auto, in quest’articolo vedremo soprattutto se è sempre obbligatorio il pagamento dell’anticipo per il noleggio a lungo termine. La risposta breve è no, ma varia a seconda del caso.

A cosa serve l’anticipo nel noleggio auto

I contratti di noleggio auto, a breve o lungo termine che sia, presentano varie voci e clausole volte a definire le responsabilità dell’azienda e dell’utilizzatore. Queste sono soprattutto rivolte alla copertura economica di eventuali danni, dell’assicurazione, dei canoni di pagamento (in caso di noleggio a lungo termine, in cui si paga solitamente una rata mensile) e dell’anticipo da versare.

Oltre a fungere da garanzia di pagamento per l’azienda derogatrice (solitamente concessionarie e officine), l’anticipo serve a quest’ultima soprattutto per coprire eventuali spese tra cui, principalmente, quelle dell’assicurazione del veicolo stesso e delle altre spese fisse (Bollo Auto, Assicurazione RCA, Furto e Incendio, Kasko), così come le spese di manutenzione ordinaria e straordinaria e il pagamento di eventuali sinistri da parte dell’utilizzatore. Ma come funziona l’anticipo e la franchigia nel noleggio auto? Nel caso in cui sia destinato alla copertura di eventuali spese assicurative straordinarie, il cosiddetto anticipo prende il nome di polizza con copertura della franchigia. Questa è un’assicurazione prevista da tutte le agenzie assicurative, e funziona tramite un canone fisso (versato dall’utilizzatore del veicolo) che copre completamente le spese in caso di danno, senza che l’azienda o l’utilizzatore sia tenuto a versare ulteriore denaro.

Quella della franchigia è una clausola la cui presenza o meno dev’essere decisa in fase di stipulazione del contratto di noleggio.

Oltre alle spese assicurative e per eventuali danni al veicolo, versare una somma prima dell’inizio del noleggio serve a ridurre l’ammontare delle rate mensili, il cui canone è calcolato anche in base all’anticipo pagato.

L’anticipo viene calcolato in relazione a diversi fattori, tra cui la durata del noleggio e il chilometraggio previsto, il valore della vettura ed eventuali servizi straordinari previsti durante l’utilizzo.

Si può non pagare l’anticipo per il noleggio auto a lungo termine?

Il pagamento dell’anticipo per il noleggio dell’auto non è obbligatorio, pertanto l’utilizzatore del servizio di noleggio auto può decidere di non pagarlo. Questo però comporta solitamente una rata mensile più alta per il noleggio (anche fino al 20% in più), nonché la responsabilità nel coprire, parzialmente o del tutto, eventuali spese di riparazione o manutenzione straordinaria.

In rete è possibile trovare diverse aziende di noleggio auto che offrono un servizio di noleggio auto, a lungo e a breve termine, con anticipo 0. Questo conviene soprattutto a chi non vuole attingere alle sue liquidità subito dopo la stipulazione del contratto di noleggio, oppure per il noleggio di flotte aziendali, dal momento che per molte imprese risulta più vantaggioso ammortizzare le spese nelle varie rate piuttosto che versare una somma considerevole in un’unica soluzione, vista la quantità di veicoli da noleggiare.