Incidente con auto a noleggio? Ecco cosa c’è da sapere

Incidente con auto a noleggio? Ecco cosa c’è da sapere

State pensando di noleggiare un’automobile per il vostro prossimo viaggio, ma avete ancora molti dubbi e ne volete sapere di più? In questo articolo, vi illustreremo come funziona il noleggio dei veicoli e soprattutto cosa succede se si verifica un incidente con il veicolo in affitto.

Il noleggio dei veicoli: caratteristiche generali

Quando si decide di noleggiare un veicolo ci si può rivolgere alle aziende specializzate in questo tipo di servizio, che offrono ai clienti la possibilità di noleggiare un’auto o un veicolo commerciale a breve o a lungo termine. La maggior parte dei noleggi è a breve termine e può essere sottoscritto per un giorno, una o due settimane o per un periodo più lungo, mentre quello a lungo termine è molto simile ad un contratto di locazione e può durare anche anni.

Per noleggiare un veicolo è necessario sottoscrivere un vero e proprio contratto, dove sono indicate le modalità del noleggio, la durata, la tipologia del veicolo, le garanzie assicurative e le modalità di consegna. In contratti di noleggio sono solitamente standard, ma prima di procedere alla transazione è opportuno leggerlo in ogni sua parte per evitare problemi in futuro.

Cosa succede in caso di incidente con auto a noleggio?

Leggere il contratto di noleggio è fondamentale per conoscere cosa succede in caso di incidente con il veicolo in affitto, così da poter individuare la compagnia più adatta alle vostre esigenze. In generale, i contratti di noleggio variano a seconda che si tratti di noleggio a breve o lungo termine e in base alle richieste del cliente, ma in ogni caso è sempre importante controllare due voci presenti nel contratto: la franchigia e il massimale. La franchigia indica nello specifico quella quota che il cliente deve versare alla società in caso di furto, danni o incidente stradale. Il massimale si riferisce alla cifra massima che la compagnia di noleggio si impegna a pagare in caso di incidente stradale; se si supera tale cifra, le restanti spese saranno a carico del cliente. La franchigia e i massimali non sono gli stessi per tutte le compagnie di autonoleggio, quindi è opportuno informarsi preventivamente riguardo questi due parametri.

Se volete essere tranquilli nel caso in cui si verifichi un incidente con un’auto a noleggio, il nostro consiglio è di sottoscrivere la Damage Refound Access (DER) che prevede l’annullamento completo della franchigia e in caso di sinistro non si pagano i danni. La sottoscrizione della DER vi offre una garanzia maggiore soprattutto in caso di incidente con auto a noleggio a lungo termine e inoltre costa solo 5-7 € il giorno in più.
Quando si verifica un incidente con un’auto a noleggio è sempre opportuno compilare il CID e inviarlo prontamente alla compagnia di autonoleggio, così nel caso in cui la colpa è da attribuire a terzi, non dovrete sicuramente versare nulla. In caso di incidente per colpa di terzi, la compagnia di autonoleggio può addebitare al cliente il costo del danno complessivo e poi risarcirlo in seguito, sempre dopo aver verificato l’esclusione di responsabilità da parte del cliente. Per questo è sempre importante compilare il CID e fornire all’azienda di noleggio veicoli una documentazione dettagliata e completa.

Call Now Button //]]>